sabato 7 febbraio 2009

.

E per le migliaia di vite perse
(quelle si, veramente vere),
negli incidenti sul lavoro,
per droga,
per freddo nelle strade di notte,
per quelle vite vere e verissime,
non ci sono decreti, nè cartelli, nè fiaccolate.

1 commento:

  1. No non per loro....

    e per adesso non aggiungo altro....ma ritorno!

    RispondiElimina